Titelbild , Titelbild , Titelbild

Stava (552 m)

Bild Bild

Il piccolo paese Stava

La piccola località di Stava si colloca a cavallo di entrambe le sponde del fiume Adige, a circa 3 km ad ovest di Naturno. Stava è un tipico insediamento venostano, costruito prevalentemente lungo la ex strada principale della Val Venosta.
Come la frazione di Tablà, anche Stava in passato era un comune indipendente. Nel 1928 la località è stata annessa al comune di Naturno. Oggi Stava conta circa 360 abitanti.
Gi√† nel medioevo Stava era famosa per la sua ospitalit√†. Nel ristorante “Gasthof Bad Kochenmoos” si trovavano dei bagni termali dove ospiti illustri potevano riprendersi dalle fatiche del viaggio. Il fiore all'occhiello della frazione √® la piccola bianca chiesetta di “Nostra Signora” che risale al periodo romanico e si trova direttamente lungo il fiume Adige.
Da non perdere una visita alla nuova “Stazione d'avventura – Val Senales” a Stava. Qui il divertimento √® garantito da maggio a ottobre. Con un viaggio a bordo di una mini locomotiva a vapore o a diesel oppure su una dresina.
Nel 2004, con la costruzione della nuova galleria della circonvallazione, Stava ha acquisito maggiori opportunità per la qualità della vita e delle vacanze. La ripresa della ferrovia della Val Venosta nonchè la costruzione della pista ciclabile hanno favorito di molto la possibilità di raggiungere facilmente il paese.
Con l'autobus o il treno si raggiunge infatti il centro di Naturno comodamente in soli 5 minuti.